BUONA LETTURA: “Il cancro e la ricerca del senso perduto” di Pier Mario Biava

La malattia tumorale può essere avvicinata con l’obiettivo di uccidere le cellule malate oppure con quello di far fare loro a ritroso la strada che porta da uno stato di equilibrio naturale alla malattia.

Questo libro racconta una ricerca originale dell’autore ispirata a questa visione biologica del cancro, ricerca che ha portato alla produzione e all’utilizzo di prodotti antitumorali.

Dice Ervin Lazlo nella prefazione: “Questo è senza dubbio uno dei libri più straordinari che abbia mai letto. Non è solo un libro, ma più integrati in una struttura logica e unitaria. Per iniziare è la storia di un’intuizione personale che arriva inaspettata e a ciel sereno, che contiene la soluzione per comprendere uno dei più grandi flagelli, che abbia mai colpito l’umanità: il cancro. E’ il resoconto della natura di questa intuizione, di una folgorazione, […] che contiene in sé le chiavi che aprono le porte della rcierca e los viluppo di una terapia efficace del cancro. Il libro è anche un saggio sulle idee che caratterizzano questa scoperta epocale: un saggio filosofico che si inoltra nelle fondamenta della nostra visione del mondo e della vita. E da ultimo, ma non per importanza, questo è un libro di saggezza concreta. Esso contiene una critica ben fondata sulle priorità che caratterizzano il nostro tempo, che ci obbliga a riflettere sulla necessità della ricerca di senso.”

Buona lettura.

Rispondi

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Privacy Policy

Chiudi